venerdì 12 settembre 2014

L'emozione

Forse vi farà piacere sapere come è andata ieri.
Direi BENONE!

Ci siamo svegliati presto ed armati di tutto punto con grembiule e super zaino ci siamo recati a scuola dove ad attenderci c'erano tutti i compagni di classe.
Baci, abbracci e dopo l'appello di rito si è saliti nelle aule. 

E qui c'è stato questo momento, per me molto emozionante, in cui un alunno di quinta elementare ha preso per mano uno di prima ed insieme sono saliti nel corridoio mentre tutti gli studenti delle altre classi, in piedi, battevano le mani.

Può sembrare eccessivo, patetico, ma in quel momento il cuore mi è battuto forte e gli occhi si sono fatti lucidi al pensiero che quell'ometto alto poco più di un metro, tra quelle mani che battevano, ha fatto il suo ingresso nel mondo dei grandi. 
Lo vedevo di spalle, piccolo piccolo con quello zaino enorme (rigorosamente di Hulk, perchè noi quando ci arrabbiamo siamo terribili) dirigersi verso la sua nuova classe, la sua nuova "vita".

E' diventato grande, ragazzi.

Al mio ritorno ho trovato una sorpresa bellissima, questa qua:



Credetemi, è stato molto più bravo di me!
Speriamo duri!

Ma voi, ve lo ricordate il vostro primo giorno di scuola? Mi farebbe piacere leggere i vostri ricordi.


Nessun commento:

Posta un commento

Non potendoci mettere la tua faccia, mettici almeno la tua firma. Grazie!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...