martedì 23 settembre 2014

Il regalo più bello

Avrei molte cose, e ben più importanti (forse), da dirvi ma vi scrivo giusto due righe su questa riflessione che facevo stamattina dopo aver: rifatto i letti, lavato vestito e colazionato il nano preparandolo per la scuola, spazzato e lavato pavimenti, essermi lavata e vestita, aver steso e ritirato le due lavatrici della serata/nottata di ieri, avviato la lavastoviglie, messo a cuocere le zucchine per stasera (che poi non ho tempo) e risposto ad una manciata di Email e messaggi. Il tutto, manco a dirlo, entro le 9.30.

La riflessione scaturisce dall'aver letto che per il suo compleanno, Belen abbia ricevuto un regalone dal marito Stefano De Martino.

Incuriosita, sono andata a leggere di quale regalo si trattasse.
Una Birkin di Hermes.

Ora, con tutto il rispetto per le modaiole in ascolto e provando estremo rispetto verso una IT bag coi controcojoni (e perdonate il torpiloquio), ho cominciato a pensare a quale sarebbe stato per me il regalo più bello da ricevere.

Ci ho pensato, e pensato e ripensato e pensato ancora
e ancora
e ancora.

E niente, la cosa che mi è instantaneamente e ripetutamente venuta alla mente é:

una casa autopulente con armadi autosistemanti e vestiti autolavanti.

Chiamatemi scema. 

5 commenti:

  1. Sto regalo piace anche a me. Chiamami scema! ;-)

    RispondiElimina
  2. cmq bravissima...il tutto entro le 9.30!! Io per fare la metà delle cose che hai fatto tu ci metto una mattina intera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono delle mattine "illuminate". La maggior parte però sono fiacche. Avoja. Un abbraccio!

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Non potendoci mettere la tua faccia, mettici almeno la tua firma. Grazie!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...