mercoledì 28 novembre 2012

Sulle montagne russe

Se c'è una cosa che ho sempre odiato e continuo ad odiare sono i Luna Park.
Non mi entusiasmano, non mi divertono, anzi mi fanno salire tristezza e malinconia.
Sarà che guardo sempre con sospetto tutti quei luoghi dove ci si aspettano divertimento ad oltranza, risate, ricchi premi e cotillon.
Sarà anche che in queste "centrali del divertimento forzato" ci sono sempre loro a fare bella mostra delle sinuose curve, manco fossero Beyoncè: le montagne russe. 

Non solo le ho odiate fin da piccola, ma mi incutono timore. Deppiù, panico puro.
Cioè, se volete farmi del male proponetemi un giro sull'ottovolante e vedrete recapitarvi a casa il mio rene bello e impacchettato. Mejolamorte.

Ma si sa che gli Dei sono benevoli, si sa che guardano ad ogni nostro successo con gioia e spirito di condivisione, si sa che vedono ogni nostro sogno, aspirazione, come un segno inequivocabile della nostra intelligenza, si sa che ogni volta che hai paura di qualcosa loro, proprio perchè te vonno bene, te la piazzano lì affinchè tu la possa superare quella paura... 
Insomma, 'sti santi Dei mi hanno talmente a cuore da avermi dotato in questi giorni di un umore ballerino che farebbe impallidire Fred Astaire. Indi mi trovo a salire e scendere come se stessi, appunto, sulle simpatiche giostre. Oscillo tra stati di onnipotenza egoriferita e di depressione e che cosa campo a fà?

Non scherzo. Anni fa, quando una persona a me molto cara mi disse: "perchè la gente ancora scambia la depressione con la pigrizia, con la voglia di non alzare il fondoschiena, invece è un mostro paraculo", io gli credetti sulla parola. 
Ora mi incornicerei la frase.
Avere un umore come quello che mi delizia in questi giorni è un supplizio, qualcosa che non posso controllare, neanche sforzandomi. Anzi, più mi sforzo più mi deprimo nel constatare il mio insuccesso.

Che dirvi? Passerà. In caso contrario mi farò prescrivere un dose... Nooo, mica di farmaci! Una dose di lettino e ombrellone a Honolulu, fino a completa guarigione, obviously!

Nessun commento:

Posta un commento

Non potendoci mettere la tua faccia, mettici almeno la tua firma. Grazie!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...